martedì 16 febbraio 2016

Cupcakes al miele e tahina per l'MTC n° 54!


E rieccoci all'appuntamento mensile con l'MTC, questo è il n°54! 
Ed io sono così contenta di essere da qualche mese entrata a far parte di questa comunità...

Premetto che la sfida lanciata per questo mese di febbraio da Eleonora Colagrosso e Michael Meyer eal Blog Burro e Miele mi ha entusiasmata fin da subito, poiché, confesso, ho sempre avuto un debole per il miele, sin da piccolissima. La mia ne è una terra di grande produzione e, per il felice ed insolito incontro tra mare e montagna, qui esso assume mille sfumature di aromi e colori... così anche il più banale millefiori si riempie di note inaspettate.

Amante dei sapori forti, aspri e amarognoli, ho voluto per la prima volta provare ad utilizzare il delicatissimo miele d'acacia, per me una vera e propria scoperta...confesso che non lo avevo mai assaggiato, o almeno non da solo e consapevolmente. 
Lo ammetto...per me "non sa" di miele, ha un sapore tutto suo che non riesco ad assimilare né alla faccia di Winnie the Pooh né agli Dei di Omero, ma sì, ha sicuramente "proprio un sapore tutto suo". 

O meglio,il cucchiaino dell'assaggio ha richiamato alla mente tutti i pasticcini assaggiati presso amici Palestinesi ormai anni fa, quando ero ancora una studentessa universitaria fuori sede e stavo appena iniziando ad apprendere la meraviglia della varietà umana. 
Ho deciso in quel momento che sarebbe stata la tahina la sua compagna di avventure, col pensiero a tutti i compagni di viaggio che ho avuto la fortuna di incontrare fino ad ora e quelli che ancora mi aspettano lungo  il tragitto dinanzi a me.

http://www.mtchallenge.it/2016/02/mtc-n-54-la-ricetta-della-sfida-e.html


Honey tahini cupcakes  

whith honey caramel mascarpone frosting

(dosi per 12 cupckes)

Per il caramello di miele al burro:

170 g di miele d'acacia
100 g di dark brown sugar
50 g di zucchero semolato
115 g di burro
1 lattina di latte condensato zuccherato (o 400 g dello stesso homemade)


Per i cupcakes:

190 g di farina 00
5 g di lievito per dolci
3 g di bicarbonato di sodio
un pizzico di sale
la punta di un cucchiaino di noce moscata in polvere
50 g di tahina
50 g di burro
30 g di dark brown sugar
30 g di zucchero semolato
200 g di miele d'acacia
1 uovo medio intero
50 g di latte (anche vegetale)
qualche goccia di succo di limone



Per il frosting al miele e mascarpone:

250 g di mascarpone
50 g di formaggio fresco cremoso tipo "Philadelphia"
200 ml di panna fresca
50 g di zucchero a velo
25 g di miele d'acacia
25 g di miele millefiori "forte"
50 g di salsa butterscotch al miele


Per prima cosa prepariamo la honey butterscotch sauce.
In un pentolino mettiamo tutti gli ingredienti ad esclusione del latte condensato e portiamo ad ebollizione mescolando, mantenedo il bollere per 2 minuti esatti. 



Aggiungiamo a filo il latte condensato ed incorporiamolo perfettamente.


Allontaniamo dal fuoco, versiamo in barattoli sterilizzati e lasciamo raffreddare.


Nel frattempo prepariamo i cupcakes.
Iniziamo unendo al latte previsto qualche goccia di limone e teniamo da parte.


Preriscadiamo il forno a 160°C (io ho un forno a gas ventilato) e foderiamo uno stampo da cupcakes con gli appositi pirottini. Nel caso non abbiate un clssico stampo da 12 tortini, potete procedere in due volte con l'accortezza di mantenere la seconda metà dell'impasto coperta in frigo mentre i primi 6 sono in forno!)

In una ciotola setacciamo insieme la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale.
In una ciotola più grande montiamo con le fruste elettriche miele, tahina, burro, noce moscata e i due tipi di zucchero.

Aggiungiamo l'uovo e lavoriamo ancora per incorporarlo perfettamente.

Uniamo metà della farina,

il latte col limone


e l'altra metà della farina.


Con questo composto riempiemo i pirottini per 3/4 e inforniamo per circa 18-20 minuti (vale la prova stecchino!)


Sforniamo, lasciamo intiepidire per cinque minuti e lasciamo raffreddare completamente su una gratella.


(controllo preventivo :P)


Per il frosting, mescoliamo delicatamente i formaggi, lo zucchero e i mieli con una spatola.


Montiamo la panna e uniamola pian piano al composto di formaggio lavorando dal basso verso l'alto.



Conserviamo in frigorifero fino all'utilizzo.

Una volta pronti tutti gli ingredienti possiamo glassare i nostri tortini con la crema di miele e mascarpone e decorarli a piacere con la salsa al caramello e miele.




Note:
  • La salsa al caramello e miele l'ho copiata da qui: è tantissima, ma fidatevi e fatela tutta...troverete mille modi per utilizzarla se riuscirà a sopravvivere al cucchiaino!
  • Per proporzionare correttamente l'impasto dei cupcakes ho preso spunto su diversi blog di varie parti del globo, ma mi sento in particolare di dover ringraziare Francesco da cui tanto ho appreso sui cupcakes e sulle glasse
  • I tortini non sono affatto stucchevoli, né risultano pesanti, perciò attenti aon esagerare ;)
PS: un giretto su Burro e Miele vale un WOW :)))

 


 

4 commenti:

  1. Mooolto mielosi. ma proprio tanto tanto mielosi.
    Intanto, il caramello al burro e miele me lo segno, s'ha da fare.
    E ti ringrazio per quel WOW :D
    grazie mille.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ci vuole...è che davvero il tuo blog (scoperto, fortunatamente, grazie all'MTC!) è la casa dei balocchi per chi come me ama non solo sperimentare ed assaggiare cose nuove, ma soprattutto sente "connaturali" certi sapori! Perciò grazie a te per la condivisione!

      Elimina
  2. mappete che buono- è il commento più azzeccato! Hai osato moltissimo, ma queste sono cupcakes- e se non sono esagerate loro, chi potrebbe esserlo? Aggiungo alla lista delle cose da sperimentare anche la base, che mi intriga moltissimo, con la tahini, il brown sugar e la noce moscata. Secondo me, si presta a parecchie altre variazioni sul tema, alla voce "e chi ci ferma più!" brava!

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento, un'opinione se provi una ricetta, una richiesta di consigli se hai dubbi nella preparazione di un piatto, un semplice saluto: